Elena

Chi Sono

     Mi presento sono Miss Elena e sono una Crossdresser voi vi chiederete e che significa ora ve lo spiego

Molti uomini eterosessuali occasionalmente si travestono, parzialmente o per intero, come un modo di sentirsi sensuali e come un modo divertente di accendere il desiderio sessuale. Questo viene chiamato travestitismo e forse il 20% o 30% di TUTTI i maschi lo fanno prima o poi durante la loro vita.

Il travestitismo è spesso semplicemente una espressione della sessualità maschile per suscitare piacere dalla propria immagine. Maschi sessualmente attivi che provano piacere alla vista di una femmina possono divenire molto eccitati vedendo parte di se stessi come femminile quando indossano qualche capo femminile. Alcuni di questi uomini gradualmente arrivano al travestimento completo in modo da provare sempre più eccitazione.
.
Vestendo il proprio corpo con morbidi, seducenti abiti femminili, il “crossdresser” riesce a provare una meravigliosa sensualità maschile vedendo il proprio corpo apparentemente femminilizzato. A causa di questa concentrazione sull’autoeccitazione, i travestiti spesso vestono in una maniera “ostentata” che è stereotipatamente femminile e persino provocativa, usando elaborati abiti lunghi, calze e tacchi a spillo, etc…, in un modo che la maggior parte delle donne usa solo in occasioni speciali.